Logo Diego Buttignol
Logo Diego Buttignol
Questo sito è stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player

Siamo in: Ossitaglio

Ossitaglio


I nostri impianti ossitaglio sono in grado di eseguire tagli su grandi superfici e grandi spessori.
Disponiamo, infatti, di un impianto ossitaglio di tipo Messer Omnimat 8000 con banco 6000 x 33000 con capacità di taglio fino a 700 mm, in grado di eseguire tagli con una velocità di 12 cm al minuto.

Il centro di lavoro è inoltre dotato di un gruppo a tre cannelli a rotazione infinita automatica Messer tipo "DAFL" per il taglio a smusso con inclinazione automatica variabile controllata da CNC.

La forte richiesta di prodotti smussati nel mercato, già pronti per le saldature, ci ha condotti a rivolgerci alla Messer, azienda leader mondiale nel settore.
La macchina ci consente di realizzare smussi  a X, Y e K con geometria variabile su spessori fino a 80 mm e con delle tolleranze di pochissimi mm.

La rotazione infinita delle teste di taglio e la loro regolazione gestita dal CNC permette il taglio di elementi anche complessi con una sola passata.
  

Nel dettaglio, disponiamo delle seguenti macchine ossitaglio:

- nr. 4 impianti ossitaglio con banco 2500x12000 e capacità di taglio fino a 300 mm;

- nr. 1 impianto ossitaglio tipo MESSER omonimat 8000 con banco 6000x33000 con capacità di taglio fino a 700 mm. 

 

I nostri impianti sono controllati da sistemi CNC e ottimizzati nel taglio grazie all'uso di software dell'ultima generazione

 

Tutti i nostri impianti garantiscono i più elevati standard di sicurezza essendo dotati di valvole antiritorno per i gas.

  

 

 

 Lavorazioni Ossitaglio

 

Cos'è l'ossitaglio? 
L'ossitaglio è il tradizionale metodo per il taglio delle lamiere e dei profilati metallici. Il taglio avviene grazie ad un getto di ossigeno purissimo che realizza la combustione e la fusione del metallo, precedentemente arroventato e portato alla temperatura richiesta (circa 1300°C per gli acciai) da una fiamma ossicombustibile.
La disposizione del cannello a flussi concentrici nei nostri macchinari (una fiamma esterna di riscaldo e un getto di ossigeno all'interno) consente il movimento di taglio in tutte le direzioni.